La Chiesa di
 Sforzatica S.Maria d'Oleno

                              santa maria.JPG (81655 byte)

                                                               1962 il crollo della facciata                  

                                                                                    

La Chiesa Parrocchiale di Santa Maria d'Oleno č molto antica.

In un documento dell'anno 909 si parla gią della sua esistenza probabilmente sui resti di un tempio romano.

La sua struttura attuale č fatta risalire al Medio Evo, in virtł di quelle peculiaritą architettoniche simili alle antiche Basiliche romane.

Vi sono stati diversi ritrovamenti archeologici risalenti al terzo secolo, come una base decorata a festoni e bucrani ( muratura esterna a destra della Chiesa), un'ara cilindrica nelle fondamenta della Canonica ( conservata al Museo Archeologico di Bergamo) e un fusto di colonna scanalato che si trovava nei prati intorno alla Chiesa ( conservato al Museo Archeologico di Bergamo insieme ad altri pezzi.

Nel 1595 č avvenuta la Consacrazione della Chiesa da parte del Vescovo Giambattista Milani. 

 

                          antica.JPG (60065 byte)

                                          Ara cilindrica                                          Base decorata a festoni

 

 Forse non tutti sanno che nell'anno 1907 nei mesi estivi il Parroco era Don Angelo Giuseppe Roncalli

 ( futuro Papa Giovanni XXlll )

 

Particolaritą

 

E' stata ritrovata una nota spese fatta dal futuro Papa, relativa all'11 agosto 1907, in cui č scritto: Alla mamma povera della prima bambina da me battezzata dono 9 lire ( valore di oggi 60.000 ) nel registro del battesimo troviamo che questa bambina della mamma povera si chiamava Carla Maria Angela Nervi. 

 

                                           

 

Un'altra testimonianza ci č data da un parrocchiano: Don Angelo Roncalli veniva in Parrocchia il sabato sera per ripartire la domenica sera, oppure il lunedģ mattina.

Fu cosi che avvenne il nostro primo incontro. Io e mio cugino Luigi eravamo appena tornati dai campi dopo il tramonto, con una fame da lupi; senza badare ad altro siamo andati subito in cucina a prendere una scodella piena di minestra.

Siamo usciti, ci siamo seduti su un sedile di pietra intenti a svuotare il contenuto della scodella, la mamma di Luigi che era sulla porta di casa, gridņ:"Leč sņ chč ghč ol Vicare".

Noi siamo balzati in piedi; lui disse alla signora Teresa:"ją ląse mają che i gą fam", dopo aver parlato con lei, č venuto da noi dicendoci:"Sentif zo" nel chiederci il nome disse se eravamo chierichetti; alla risposta affermativa ci disse:"Domani mattina vi aspetto presto"

Cosi il mattino della prima Domenica della sua presenza in Parrocchia ci siamo presentati al giovane Sacerdote dal viso roseo dal quale emanava una straordinaria bontą e famigliaritą.

Dopo aver servito la celebrazione della sua Santa Messa, ci diede un ventino, cioč venti centesimi a testa, č stata questa la prima prova della sua bontą verso verso di noi che eravamo abituati a prendere solo una palanca ( cinque centesimi ) da tutti gli altri sacerdoti che venivano a celebrare in Parrocchia per funerali.

Tutti i parrocchiani erano contenti del giovane Vicario Don Angelo Roncalli per il modo sbrigativo di fare le funzioni, specialmente la dottrina, molto veloce.

 

Orari delle Sante Messe:

 

feriali ore 7.45--16.00 festivi ore 7.30--9.00--10.30--18.00 prefestivi ore 18.00.

la festa Patronale si festeggia la prima di settembre

 

Numeri telefonici

Casa Parrocchiale tel. 03556

Oratorio Curato tel. 03556

 

             Foto di Sforzatica S.Maria d'Oleno            

vani.JPG (58081 byte)

 

panorama s. m..JPG (58888 byte)

 

asilo s.m..JPG (64090 byte)

 

elementari s.m..JPG (54002 byte)

 

la comune.JPG (63453 byte)

 

oratorio s.m..JPG (56643 byte)

 

 

 

***** Spazio libero per la pubblicitą *****